Recupero cisterna con liquido pericoloso Autostrada A4 chiusa dalle 22

Recupero cisterna con liquido pericoloso
Autostrada A4 chiusa dalle 22

Dalle 22 di martedì 31 gennaio l’autostrada A4 è stata chiusa tra Trezzo e Agrate in direzione Milano per permettere il recupero di un’autocisterna con liquido pericoloso in una zona di competenza Teem.

Autostrade per l’Italia comunica che sull’autostrada A4 Milano-Brescia, a partire dalle ore 22, e per circa quattro ore, è stato chiuso il tratto compreso tra Trezzo e Agrate in direzione Milano e tra il bivio con la Tangenziale est di Milano e il bivio con la TEEM in direzione di Bergamo. Il provvedimento è stato richiesto dai Vigili del Fuoco intervenuti in un incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi in competenza TEEM che ha visto il ribaltamento di una cisterna trasportante acido cloridrico, materiale estremamente tossico.

Per la rimozione del mezzo incidentato infatti è necessario procedere preliminarmente con il trasbordo del materiale trasportato, e che per motivi di sicurezza, ciò deve avvenire in assenza di traffico. Per questo motivo è stato richiesto ad Autostrade per l’Italia di interdire la circolazione anche nel tratto di A4 che sovrappassa il punto della TEEM in cui è avvenuto l’incidente.

-Agli utenti che da Milano sono diretti verso Bergamo si consiglia, una volta presa la A51, di proseguire fino all’innesto con la SP14 direzione Linate Aeroporto e poi seguire le indicazioni per A35 BEBEMI Brescia per poi reimmettersi in autostrada a Liscate.
-Agli utenti che da Bergamo sono diretti verso Milano si consiglia, dopo l’uscita obbligatoria di Trezzo, di seguire lungo la SP2 in direzione Vimercate per poi prendere la A51 in direzione di Bologna e all’altezza dello svincolo di Agrate-Brianza seguire le indicazioni per A4 in direzione Torino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA