Avis, chiamata urgente Serve sangue «gruppo 0»

Avis, chiamata urgente
Serve sangue «gruppo 0»

Comunicazione del presidente provinciale dell’AVIS, Artemio Trapattoni, a tutti i presidenti degli Avis comunali della Bergamasca: urge sangue gruppo 0.

Il presidente provinciale dell’Avis, Artemio Trapattoni (eletto in sostituzione di Oscar Bianchi, divenuto presidente regionale) ha inviato una comunicazione a tutti i presidenti delle sezioni AVIS della provincia di Bergamo. «Il SIMT (Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale, ndr) degli Ospedali Riuniti di Bergamo – si legge nella lettera – ci ha allertato in merito ad una contingente situazione di giacenza di sangue di gruppo 0 critica ai fini di garantire il fabbisogno trasfusionale nei prossimi giorni».

«Chiedo pertanto – aggiunge Trapattoni – di tenere alto in questi giorni il livello di guardia sulla chiamata dei donatori di gruppo 0, Rh positivo o negativo, idonei per tempistica e motivi sanitari, alla donazione di sangue intero. La donazione dovrà essere programmata su appuntamento». In Bergamasca sono oltre 68.000 le donazioni annuali, con più di 37.000 donatori attivi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA