Bambina di 4 anni riceve un cuore nuovo Il trapianto all’ospedale Papa Giovanni

Bambina di 4 anni riceve un cuore nuovo
Il trapianto all’ospedale Papa Giovanni

Da quando è nata, quattro anni e mezzo fa, ha lottato contro una cardiopatia congenita. I medici ora hanno acceso una speranza di vita per una bambina di quattro anni: la piccola, infatti, è stata sottoposta a trapianto di cuore all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

L’organo del donatore, reso disponibile nella giornata di venerdì, è risultato compatibile con il profilo della piccolissima paziente, che era in condizioni giudicate molto gravi, e subito si è messa in moto la macchina per il trapianto: la piccola, che è seguita dai medici della Cardiochirurgia pediatrica 2 e delle cardiopatie congenite, guidata da Lorenzo Galletti, che è anche direttore della Cardiochirurgia 1, è stata operata tra venerdì e ieri all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: dopo l’intervento la piccola è stata ricoverata in terapia intensiva. L’intervento per il trapianto ha avuto buon esito, ma soltanto dopo che la bimba avrà superato le prime delicatissime fasi del post-trapianto, i medici potranno sbilanciarsi sulla prognosi.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 29 ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA