Basket A2, si avvicina il derby Carera: «Non sempre vince la favorita»
Flavio Carera

Basket A2, si avvicina il derby
Carera: «Non sempre vince la favorita»

Bergamo-Treviglio in programma al PalaAgnelli domenica 15 dicembre alle 18.

Fresco del meritato «Premio Fair play» assegnatogli dal Panhatlon, l’ex plurinazionale di basket Flavione Carera parla volentieri del derbissimo di domenica 15 dicembre al PalaAgnelli. «Se si guarda la classifica sarebbe folle non puntare sulla Cassa Rurale. Occhio, però, perché da che sport è sport le sfide stracittadine di solito riservano sorprese. Evidenziamo che dopo 12 gare i trevigliesi occupano la quinta posizione mentre il team giallonero è collocato all’ultimo posto e non vince addirittura da undici partite. «Non solo –aggiunge Carera- le cifre sono totalmente dalla parte di Treviglio e la differenza di roster è evidente. Ciononostante insisto: l’atmosfera del derby è molto particolare e i giocatori spesso hanno rendimenti molto differenti da quelli delle altre partite».

Per avallare le sue considerazioni, Carera, ricorda il Treviglio-Celana della metà degli anni ’80 con in palio la promozione nell’allora serie B d’eccellenza: «Non c’era persona a non scommettere sulla vittoria di Treviglio che nella regular season era stata quasi imbattibile. Vinsero, invece, i celanini e con pieno merito approfittando a mio avviso l’eccessiva pressione mentale che pesava sugli avversari. L’importante è che si assista a un evento sportivo che faccia divertire i numerosi spettatori previsti sugli spalti».

Arturo Zambaldo


© RIPRODUZIONE RISERVATA