Bergamo e Iseo? Da visitare Il Telegraph premia il nostro territorio

Bergamo e Iseo? Da visitare
Il Telegraph premia il nostro territorio

Ci sono Bergamo e Iseo tra i 21 luoghi «che non penseresti mai di visitare in Italia (e invece dovresti secondo il Telegraph)»: nuova lista online che premia il nostro territorio.

Ci aspetteremmo i luoghi più famosi d’Italia: il Colosseo a Roma, i canali di Venezia, piazza dei miracoli a Pisa, il Duomo di Milano e invece il giornale inglese ha raccolto le 21 mete che nessuno penserebbe mai di visitare, italiani compresi, e invece meriterebbero davvero di essere visti.

Al secondo posto, dopo Marina di Pisciotta in Campania, c’è Bergamo. «È “la più bella città collinare” della Lombardia» secondo Janette Griffiths, «e la sua Piazza Vecchia è “una delle più belle” in Italia». Sul Telegraph Bergamo la raccontano così: «La città è divisa in due parti: Città Alta, con un centro storico cinto da mura, e Città Bassa, la quale, nonostante sia anch’essa di origine antica e conservi i suoi borghi storici, è stata modernizzata».

E dopo Gabicce Mare, Treviso, Sovana e Portovenere c’è anche Iseo, all’ottavo posto: «Uno dei laghi meno conosciuti, ma molto apprezzato dagli escursionisti. Inoltre ospita la più grande isola lacustre d’Europa. Molto più piccolo del lago di Como vanta però tranquillità e silenzio che nei laghi più conosciuti non si possono trovare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA