Ladra «illusionista» in gioielleria Si finge cliente e ruba preziosi

Ladra «illusionista» in gioielleria
Si finge cliente e ruba preziosi

Si fa mostrare diversi gioielli e poi con destrezza riesce a rubarli e fuggire senza farsi scoprire.

Vistosi capelli rossi, abito appariscente, una bella parlantina. Così si è presentata, martedì sera verso l’orario di chiusura, una donna alla gioielleria Serighelli di via Sant’ Orsola, storica bottega dell’ oro aperta in città fin dal 1880. In realtà i modi affabili nascondevano una ladra. Probabilmente professionista: nel giro di alcuni minuti è infatti riuscita a portare via uno dei rotoli pieni di ori che aveva chiesto alla titolare di mostrarle.

Il valore del bottino sarebbe consistente. La donna, entrata nel negozio poco prima della chiusura, si è fatta mostrare una serie di gioielli esposti su sei rotoli, e dopo qualche minuto è uscita senza comprare nulla. Sono bastati pochi secondi alla titolare per realizzare la truffa ma già della donna non c’era più nessuna traccia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA