Bergamo, rapina in centro
Farmacista preso a schiaffi

La farmacia Rolla, all’incrocio tra via Moroni e via San Lazzaro a Bergamo, è stata presa di mira da un rapinatore violento e armato di pistola, che ha schiaffeggiato il farmacista.

Bergamo, rapina in centro Farmacista preso a schiaffi
La farmacia di via Moroni 2
(Foto di Bedolis)

Il colpo è stato messo a segno venerdì 18 dicembre, alle 19,30: il rapinatore è entrato nel negozio con il volto coperto da un berretto e una sciarpa, che lasciavano intravedere soltanto gli occhi. «Stai fermo», ha detto a un cliente che stava per uscire. Poi si è diretto verso una delle due casse, quella dove si trovava il dottor Fabio Rolla, e gli ha puntato la pistola al volto. Il malvivente ha intimato al dottore di aprire il registratore di cassa, impossessandosi delle banconote che si trovavano all’interno. Era particolarmente agitato e brandiva nell’aria la pistola con gesti frenetici e convulsi: stando alle testimonianze dei presenti, appariva sotto l’effetto di qualche sostanza, al momento del colpo, oppure nel pieno di una crisi di astinenza.

Evidentemente non soddisfatto del bottino raggranellato, il bandito ha rifilato due schiaffi al farmacista, per farsi dare altri soldi. Ottenuto quel che voleva, si è dileguato, facendo perdere le tracce. Il bottino è di circa 400 euro. Indaga la polizia, qualche aiuto potrebbe arrivare dai filmati della videosorveglianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA