Bergamo, rissa tra tifosi Ma sono tutti del «Toro»

Bergamo, rissa tra tifosi
Ma sono tutti del «Toro»

Il curioso episodio domenica 22 aprile in via Spino alla fine della partita.

I protagonisti dell’inusuale vicenda, un gruppetto di quattro ultrà granata, che intorno alle 18 hanno provocato un’accesa rissa, culminata con l’aggressione a un loro compagno di 41 anni. Il motivo? Niente di che, a quanto è dato sapere. Futili motivi, come si dice nel gergo giudiziario. Ma a loro tanto è bastato per darsele di santa ragione.

Sul posto per soccorrere un 41enne ferito, è arrivata anche un’ambulanza del 118 che, dopo le prime cure, ha trasferito in codice verde l’ultrà granata al pronto soccorso delle Cliniche Humanitas Gavazzeni. L’uomo se l’è cavata con tre punti di sutura sul volto e con lievi lesioni risultate guaribili in circa 10 giorni di prognosi.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA