Blitz, multati i tassisti abusivi Ma soltanto per sosta vietata

Blitz, multati i tassisti abusivi
Ma soltanto per sosta vietata

Chiamati a gran voce dai bergamaschi - anche nei commenti attraverso il sito de L’Eco di Bergamo - e prontamente intervenuti, pur precisando che la situazione è sempre stata sotto controllo.

Gli agenti della polizia locale di Bergamo non hanno perso tempo e giovedì mattina 14 aprile hanno inviato alcune pattuglie nella zona della stazione per monitorare la situazione, dopo la denuncia scattata nei giorni precedenti sulla presenza di tassisti abusivi nella zona «kiss&ride» e dintorni, e al generale degrado dell’area.

E l’intervento ha subito prodotto risultati, perché sono scattate nove sanzioni, anche se «solo» per divieto di sosta. La corsia «kiss&ride infatti è riservata ai veicoli di chi arriva alla stazione per portare o ricevere amici e parenti in partenza o in arrivo dai binari, e per questo motivo la sosta (gratuita) è limitata a 15 minuti, al fine di permettere a tutti gli utenti di trovare un posto disponibile dove sostare.

I tassisti abusivi invece non solo effettuano un’attività illecita, ma creano anche notevoli disagi in quanto parcheggiano stabilmente lì la loro automobile per buona parte della giornata. Venerdì però gli abusivi erano ancora presenti: per scardinare questa organizzazione occorre un massiccio lavoro. 


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola sabato 16 aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA