Boccia: «Ospedale da campo va fatto» Via a una petizione: «Bergamo sta morendo...»

Boccia: «Ospedale da campo va fatto»
Via a una petizione: «Bergamo sta morendo...»

L’ospedale di Bergamo è necessario, va fatto. Boccia: manderemo medici da altre regioni per supportare il sistema sanità. E intanto parte una petizione per supportarne la costruzione. Firmala qui.

«Voglio essere chiaro, quella di Bergamo è una struttura necessaria e andrà realizzata». Lo dice il ministro delle Autonomie Francesco Boccia dopo aver appreso dal capo della Protezione Civile Angelo Borrelli che la Regione Lombardia ha fermato la realizzazione dell’ospedale degli alpini.

Il ministro ha poi sottolineato che proprio per ovviare alla carenza di personale medico in Lombardia, arriveranno nei prossimi giorni un centinaio di medici di tutte le regioni per rinforzare il sistema sanitario regionale.

E intanto nella notte Laura Sarti, figlia ex presidente provinciale degli Alpini, ha lanciato una petizione su change.org per la spingere alla realizzazione dell’ospedale da campo. Ecco il testo che l’accompagna: «La mia città sta morendo … Bergamo sta morendo ..» inizia così l’accorato appello di chi ogni giorno si trova a dover assistere impotente alla cancellazione di una generazione .. la generazione dei nostri padri dei nostri nonni .. la generazione di coloro che hanno fatto e sono la nostra storia …Un appello ai Bergamaschi affinché facciano rumore .. non assistano impietriti a quest’incubo... “ Vogliamo l’ospedale da campo abbiamo il diritto DI NON MORIRE VI PREGO AUITATECI “ ecco le ultime parole della petizione .. non aggiungo altro … non servirebbe …»

Per firmarla clicca qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA