Bollo auto e moto, sconto del 10%  Solo in Lombardia e sul conto corrente

Bollo auto e moto, sconto del 10%
Solo in Lombardia e sul conto corrente

Lo avevamo annunciato e questi sono i primi mesi per una novità di Regione Lombardia: da quest’anni il bollo auto e moto si potrà addebitare su conto corrente con uno sconto del 10 per cento.

La Lombardia è la prima Regione ad avviare questo servizio: si tratta della modifica dell’articolo 49, che introduce nel sistema di riscossione della tassa auto e moto(un balzello regionale) la domiciliazione bancaria. In questo modo, la Regione Lombardia si garantisce il pagamento costante e sistematico nel tempo della tassa mentre i contribuenti, optando per questa modalità di pagamento, potranno contare su uno sconto della tassa del 10%.

Il sistema ha iniziato la fase di sperimentazione a partire dal primo gennaio 2017. «L’operazione per la riduzione del bollo auto è attiva e abbiamo avuto importanti riscontri, perchè si sta diffondendo ed e’ un’iniziativa molto apprezzata» ha confermato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. «Noi non stiamo aspettando le risorse del Governo per ridurre il bollo auto, che va direttamente alle Regioni - ha proseguito il presidente -, abbiamo già avviato la riduzione, per esempio, per chi acquista mezzi meno inquinanti, perchè teniamo a incentivare il passaggio da auto più inquinanti ad auto che lo sono meno. Inoltre, sono esenti le auto d’epoca, a patto che siano regolarmente iscritte al registro delle auto d’epoca».

Tutti coloro che nel 2017 dovranno pagare il bollo riceveranno quindi una lettera dalla Regione Lombardia con l’opzione di domiciliazione bancaria e il modulo di adesione precompilato per l’autorizzazione dell’addebito.

Per maggiori info 800/151121 oppure [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA