Borgo Palazzo piange Luca e Matteo  In moltissimi alla camera ardente - Foto
Le salme di Luca Carissimi e Matteo Ferrari sono state traslate oggi pomeriggio, sabato 10 agosto, nella chiesina dell’oratorio di Borgo Palazzo (Foto by Bedolis)

Borgo Palazzo piange Luca e Matteo
In moltissimi alla camera ardente - Foto

Le bare con le salme dei giovani travolti e uccisi domenica scorsa ad Azzano sono arrivate nel primo pomeriggio di oggi, sabato 10 agosto, in piazza Sant’Anna. La camera ardente nella chiesa dell’oratorio: resterà aperta anche domani, domenica. Lunedì 12 i funerali. Foto.

Sono arrivate in piazza Sant’Anna nel primo pomeriggio oggi, sabato 10 agosto, le bare con le salme di Luca Carissimi, 21 anni, e Matteo Ferrari, 18, i due giovani travolti e uccisi domenica scorsa ad Azzano San Paolo. La camera ardente è stata allestita nella chiesa dell’oratorio di Borgo Palazzo, il quartiere dove i due ragazzi sono cresciuti e dove, ad attenderli, c’erano il parroco, don Eliseo Pasinelli, famigliari, parenti, amici e anche moltissime persone che hanno voluto essere presenti per testimoniare la loro vicinanza alle famiglie di questi due giovanissimi la cui vita è stata spezzata così tragicamente. Già venerdì sera, alla veglia nella chiesa parrocchiale di Sant’Anna, in moltissimi si erano stretti in preghiera per Luca e Matteo e soprattutto per le loro famiglie, così duramente colpite. La camera ardente resterà aperta oggi (fino alle 23) e domani, domenica 11 agosto aperturta alle 8). Lunedì 12, alle 15, saranno celebrati i funerali nella chiesa parrocchiale di Sant’Anna: un’unica cerimonia per entrambi i ragazzi, così come hanno voluto le due famiglie (le foto sono di Beppe Bedolis).

Folla alla camera ardente

Folla alla camera ardente

A destra, con gli occhiali da sole, Gianluca, il fratello di Matteo

A destra, con gli occhiali da sole, Gianluca, il fratello di Matteo

Il nonno di Matteo

Il nonno di Matteo

Le bare vengono portate in chiesa

Le bare vengono portate in chiesa


© RIPRODUZIONE RISERVATA