Bufera sui 6,3 milioni a Foppolo e Valleve Gli altri sindaci: si premino pure i virtuosi
San Simone: i finanziamenti in arrivo consentiranno di mettere in sicurezza la strada di accesso alla stazione sci

Bufera sui 6,3 milioni a Foppolo e Valleve
Gli altri sindaci: si premino pure i virtuosi

Dallo Stato fondi per i comuni dissestati: per paravalanghe, strade e viabilità per San Simone. Le amministrazioni escluse: i criteri vanno rivisti.

Fondi statali per la tutela del territorio solo ai Comuni dissestati: protestano i sindaci bergamaschi dopo che, nella nostra provincia, i finanziamenti sono stati assegnati solo a Foppolo (3,3 milioni) e Valleve (tre milioni), fortemente indebitati. Da una parte esultano i commissari dei due Comuni brembani (con i fondi si faranno paravalanghe e si sistemeranno le strade), dall’altra i Comuni chiedono la revisione dei criteri di assegnazione. «Serve una prima selezione dei progetti – dice il presidente della Comunità montana Val Brembana Alberto Mazzoleni – e occorrono delle priorità: non si possono fare richieste per troppi interventi». «Ma modificare i criteri – dice l’onorevole leghista Daniele Belotti – sarà difficile. Ci si proverà, comunque».


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 marzo 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA