Cade da un lucernario a 9 anni
Ancora grave al Papa Giovanni

È ancora in condizioni gravissime al Papa Giovanni di Bergamo il bambino di Premadio, frazione di Valdidentro (Sondrio), precipitato sabato da un lucernaio in plexiglas della ristrutturata chiesa di via San Carlo.

Cade da un lucernario a 9 anni Ancora grave al Papa Giovanni

Ora si trova ricoverato in coma farmacologico nell’ ospedale Papa Giovanni XXXIII di Bergamo dove è giunto con l’eliambulanza dalla Valtellina. La prognosi del piccolo di 9 anni, che al momento del drammatico incidente stava partecipando al Grest estivo della locale parrocchia, rimane riservata, ma domenica ha dato timidi segnali di ripresa che alimentano le speranze dei medici sulle possibilità di salvarlo.

Sotto choc il parroco polacco, don Edward, che con l’intera comunità di Valdidentro lo ha ricordato domenica nelle preghiere durante la Messa domenicale, nella speranza che presto la prognosi possa essere sciolta. Sotto sequestro, intanto, l’area dove si è verificato il cedimento mentre proseguono le indagini dei carabinieri di Bormio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA