Cade in motocross a Mantova Grave 17enne di Alzano

Cade in motocross a Mantova
Grave 17enne di Alzano

Si stava allenando sulla pista di cross. Il giovane anni ha riportato un forte trauma cranico: è ricoverato.

Un motocrossista di 17 anni di Alzano è rimasto gravemente ferito sabato 10 giugno in seguito ad una caduta sulla pista di motocross di via Learco Guerra, al Migliaretto a Mantova. Il giovane pilota è stato subito soccorso dal personale del 118 che si è mobilitato con l’automedica e un’ambulanza della Croce Verde. Dopo una prima valutazione e vista la gravità del caso è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso del 118 di Brescia. Il crossista è stato trasferito all’ospedale di Cremona per un trauma cranico. La prognosi è riservata. All’ospedale cremonese è stato sottoposto alla Tac per valutare la necessità di un intervento urgente. Al momento del soccorso il giovane era semicosciente ed è stato sedato per scongiurare eventuali complicanze.

L’incidente si è verificato intorno alle 17. Il 17enne, residente ad Alzano, era accompagnato dallo zio e si stava allenando sulla pista mantovana in vista degli importanti appuntamenti agonistici di fine estate. A un tratto qualcosa non ha funzionato. Secondo i primi accertamenti e sulla base delle testimonianze raccolte sulla pista pare che la moto, una 125 di cilindrata, si sia spenta all’improvviso in corsa.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 11 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA