Caldo record, super chiamate al 118 A Bergamo +36,7% rispetto alla media

Caldo record, super chiamate al 118
A Bergamo +36,7% rispetto alla media

Complici le temperature torride, è record di chiamate al 118 in Lombardia, dove nel fine settimana si sono registrati nuovi record. In attesa di un abbassamento delle temperature, previsto a metà settimana.

Il 28 giugno la sala operativa della città metropolitana di Milano ha ricevuto 2.402 chiamate, ovvero il 60% in più della media di circa 1.500. Lo stesso giorno ha registrato un aumento del 45% delle chiamate anche la centrale operativa di Laghi/Como (758 contro una media di 520), quasi del 43% in quella di Pavia/Pianura (713 contro 500), mentre in quella di Alpi/Bergamo il record è stato registrato il 29 giugno: +36,7% con 848 chiamate rispetto a una media di 620. Un trend nel week-end confermato anche dai primi dati di lunedì 1° luglio, in attesa di un miglioramento delle condizioni climatiche.

Una prima linea instabile (ma solo in montagna) è prevista per lunedì sera, ma sarà tra martedì e mercoledì che un nucleo di aria più fredda giungerà da nord apportando i primi temporali di luglio che avranno il merito di ridurre l’afa opprimente della pianura orobica. Visto il forte calore in gioco (energia termica), i temporali potrebbero presentarsi di forte intensità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA