Capodanno, festa in piazza a Bergamo con un occhio alla sicurezza

Capodanno, festa in piazza a Bergamo
con un occhio alla sicurezza

«Cosa fai per l’ultimo?». Dopo gli auguri di Natale è la domanda di rito. Perché all’ultimo brindisi dell’anno manca davvero poco.

E come da tradizione la città si organizza per offrire uno spettacolo aperto a tutti. Per chi vuole evitare di spendere grosse cifre in cenoni e serate nei locali. O semplicemente per chi vuole vivere la vivacità e l’allegria della piazza. Il centro di Bergamo è già in festa con le luminarie e il passeggio si fa più piacevole con l’atmosfera del Natale. Ma in occasione dell’ultimo dell’anno il Comune di Bergamo sta lavorando a un palinsesto speciale.

È confermato lo spettacolo gratuito in piazza, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con Radio Number One, per il terzo anno consecutivo.

Previsto un Capodanno pieno di musica sul palco allestito in piazza Matteotti dalle 20 alle 2 di notte, con divertimento, gadget, effetti speciali e ospiti. La serata conterà su dj set e concerti showcase, a cura dei dj radio Number One, gli speaker ufficiali Miky Boselli, Guglielmo Meregalli e l’anchorman Paolo Corazzon, che aprirà la serata con gli auguri ufficiali dell’amministrazione e dell’emittente. A seguire uno showcase di danza e canto, condotto e diretto dal main guest della serata, Garrison Rochelle, coreografo e già volto televisivo del programma «Amici» di Maria de Filippi, presente con alcuni artisti della sua scuderia. Ad animare la serata, oltre a giochi e gadget luminosi gratuiti per il pubblico, l’intervento di Warez Robot, performer futuristico che condurrà il conto alla rovescia verso il nuovo anno. A seguire, un dj set a cura del brand Costez-Nikita per dare energia al pubblico e avviare il nuovo anno con una dose di ritmo e di vitalità. Per chi vorrà bere o mangiare in piazza, sarà attrezzata un’area food gestita dalla catena di ristoranti bavaresi Original Bier Fest.

Anche quest’anno saranno messe in campo misure di sicurezza, «in ottemperanza alle direttive nazionali di divieto dell’introduzione del vetro, che verrà controllato agli ingressi e sarà, di fatto, vietato nell’area concerto – spiegano gli organizzatori –. A ciò si aggiunge un servizio di food & beverage, che offrirà un breve momento di brindisi di mezzanotte. Sarà attivo un varco per il travaso di eventuali liquidi in recipienti di plastica». Le ordinanze specifiche saranno comunicate nei prossimi giorni dal Comune. «L’obiettivo del Comune, delle forze dell’ordine, e di Radio Number One stessa – rimarcano ancora gli organizzatori – è consegnare ai festeggiamenti per il nuovo anno una piazza Matteotti in tutta sicurezza, che possa attirare famiglie, bambini e giovani minimizzando i rischi tipici del momento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA