Carrefour richiama lotto di farina «Possibile presenza di soia»

Carrefour richiama lotto di farina
«Possibile presenza di soia»

Carrefour ha ritirato un altro lotto della farina di grano tenero di tipo «0» manitoba, per la possibile presenza dell’allergene «soia» non dichiarato in etichetta.

Lo scorso novembre era stato richiamato un altro lotto dello stesso prodotto per il medesimo motivo. Il provvedimento riguarda il lotto L 46/16 di farina manitoba in formato da 1.000 grammi con data di scadenza al 07/2017 e codice EAN 8012666020430. La farina è prodotta e confezionata per Carrefour da Simec spa, che ha diffuso l’avviso del richiamo.

Da un punto di vista sanitario si tratta di una non conformità con un elevato indice di rischio per gli allergici o gli intolleranti alla soia. Mentre non ci sono problemi per tutte le altre persone che possono utilizzare senza problemi la farina.

L’azienda si scusa per il disagio e precisa che il provvedimento è stato preso in via precauzionale. Inoltre, invita i consumatori allergici o intolleranti alla soia a non utilizzare il prodotto e a riportarlo presso un punto vendita Carrefour, per il rimborso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA