Rivedi l’ultima  Messa  a porte chiuse «I nuovi  passi con gioia e prudenza»

Rivedi l’ultima Messa a porte chiuse
«I nuovi passi con gioia e prudenza»

Da lunedì 18 maggio riprenderanno le celebrazioni «in sicurezza» nelle chiese, domenica 17 c’è stata ancora, a porte chiuse, la Messa del vescovo Francesco Beschi in diretta dal Duomo di Città Alta.

Nella cattedrale, così come è avvenuto dall’inizio della Quaresima, il vescovo Francesco ha presieduto la Messa, nel giorno che precede quello della riapertura delle celebrazioni con il popolo. «Ci saranno limitazioni nel numero delle persone e attenzioni da seguire ma ogni parrocchia, anche la cattedrale, hanno predisposto tutto. Accogliamo questo passo con gioia e responsabilità e con la prudenza necessaria». «Ci attende - sono sempre parole del vescovo di Bergamo - un periodo molto impegnativo. I cristiani che si alimentano della comunione eucaristica e vivono la comunione spirituale siano capaci di comunione fraterna».

Domenica prossima ancora la celebrazione dalla cattedrale via tv presieduta dal parroco don Fabio Zucchelli. La Messa di Pentecoste la domenica successiva sarà celebrata dal vescovo. Giovedì il Rosario da Grumello del Monte dalla casa di accoglienza per disabili delle Suore delle Poverelle.

Rivedi la Messa qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA