Chiusi in una stanza, un’ora per uscire... Accettate la sfida? È in piazza Dante

Chiusi in una stanza, un’ora per uscire...
Accettate la sfida? È in piazza Dante

Dal 26 novembre alla Domus la prima «room escape»: 60 minuti per risolvere giochi, trovare indizi e... scappare.

L’associazione «La Scatola delle Idee» grazie al progetto «Libreria in Scatola» inaugura la prima «room escape temporanea» a Bergamo! «Bergamo Escape» sarà aperta dal 26 novembre in piazza Dante alla Domus il venerdi dalle 20 alle 2, il sabato dalle 15:30 alle 2 e la domenica dalle 15,30 alle 24. Le room escape dal vivo sono un tipo di gioco in cui le persone vengono chiuse in una stanza con altri partecipanti e devono usare gli oggetti trovati nella stanza stessa per risolvere una serie di giochi di logica e osservazione, trovare indizi, scoprire i retroscena della trama e scappare. Il tutto in massimo 60 minuti!

Questo tipo di gioco nasce da un genere di videogiochi in cui il giocatore è chiuso in una stanza e deve esplorare il contesto per trovare la via di fuga. I giocatori devono utilizzare le loro capacità logiche per riuscire a scappare. Esistono anche giochi da tavolo e film che fanno riferimento a questo genere. Per prenotare cliccate qui. Si gioca per 60 minuti, da 2 a 6 giocatori, il costo è di 75 euro a squadra e avete il 50% di possibilità di farcela... È possibile prenotare fino alla mezzanotte del giorno precedente. Per verificare la disponibilità in giornata e altre informazioni 339.6516815. A voi la sfida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA