Cinema e psicologia al Conca Verde

Cinema e psicologia
al Conca Verde

M’ama non m’ama cinema e psicologia - le dinamiche di coppia al cinema osservate attraverso lo sguardo e il linguaggio della psicologia.

M’ama non m’ama è il tiolo della nuova edizione di cinema e psicologia che ogni anno al Conca Verde fa incontrare questi due linguaggi. Tema di quest’anno le relazioni di coppia. Attraverso la visione e l’incontro con alcuni film particolarmente intensi si osserveranno le diverse modalità di vivere l’esperienza d’amore nelle sue sfaccettature, osservandole in particolare attraverso lo sguardo e il linguaggio della psicologia.

Tutte le proiezioni saranno seguite da commenti a cura di psicologhe e formatrici di: Jonas Bergamo, Centro Isadora Duncan e Consultorio Scarpellini. Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini, con Valeria Golino e Adriano Giannini. L’incontro tra Emma, un’osteopata cieca dall’età di 16 anni e Teo, che lavora per un’agenzia pubblicitaria, cambia l’abitudine delle loro giornate e porta nelle loro vite una ventata di leggerezza, cambiamento misto a incertezze e sorprese.

A seguire, commento a cura di Maria Teresa Heredia (Centro Isadora Duncan). Bergamo Cinema Conca Verde Date: Martedì 6 febbraio alle 20:45. www.sas.bg.it

Tutti gli appuntamenti di martedì 6 febbraio



© RIPRODUZIONE RISERVATA