Cinque nuove corsie preferenziali Con il metrobus si tagliano i tempi
Il metrobus di Nantes

Cinque nuove corsie preferenziali
Con il metrobus si tagliano i tempi

Sono previste in via Verdi, Garibaldi, Tiraboschi, Camozzi e Frizzoni: in tutto 2.895 metri.

A settembre si viaggerà in metrobus. Atb e Palafrizzoni hanno presentato la nuova linea C: la linea urbana che collegherà l’asse est-ovest della città, Redona e la Clementina all’ospedale. Il metrobus funzionerà dalle 6 a mezzanotte. Ci sarà una corsa ogni 15 minuti, ogni 7 minuti e mezzo dall’ospedale. «Gli studi che abbiamo commissionato – racconta il direttore generale di Atb Gianni Scarfone – hanno evidenziato che c’è una buona propensione a raggiungere il centro con i mezzi pubblici. Con la linea C miglioreremo il trasporto pubblico e non pregiudicheremo il traffico privato».

Secondo Atb i tempi di percorrenza verranno ridotti rispetto ad ora di un buon 30-40 per cento.In autobus ci vorranno 24 minuti dal Papa Giovanni fino al palazzetto percorrendo l’asse via Carducci-via Camozzi, di meno, 20 minuti lungo la direttrice via XXIV Maggio-via Verdi, a cui aggiungerne mediamente altri 5-10 per arrivare a uno dei due capolinea. Si tratta di stime che ovviamente non tengono conto degli imprevisti. L’analisi di Atb evidenza invece un lievissimo peggioramento per le auto: da via San Bernardino a via Suardi, per esempio, si passa da 6 minuti e 28 secondi a 6 minuti e 55 mentre da via Garibaldi a via Battisti addirittura si migliora la performance.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 15 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA