Colata di fango su un’auto, tragedia in Valtellina Tre morti e un bimbo di 5 anni grave
La frana che ha invaso la strada a Chiareggio in Valtellina (Foto by Ansa)

Colata di fango su un’auto, tragedia in Valtellina
Tre morti e un bimbo di 5 anni grave

Una frana ha invaso la strada in località Chiareggio a Chiesa in Val Malenco (Sondrio) dopo un’improvviso e forte temporale. I morti erano tutti sulla stessa auto. Un bimbo di 5 anni ferito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Bergamo, è gravissimo.

Tragedia a Chiareggio località di Chiesa in Valmalenco in provincia di Sondrio, nel pomeriggio di mercoledì 12 agosto verso le 17.15 è caduta una frana sulla strada prima dell’ingresso dell’abitato. Il fiume di fango ha travolto due auto di passaggio.

Hanno perso la vita Gianluca Pasqualone, 45 anni, originario di Roma, la moglie Silvia Brocca di 41 anni e una bambina di 10 anni, figlia di un’altra coppia, tutti residenti a Comabbio in provincia di Varese.

Grave il figlio di 5 anni della coppia deceduta, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Un altro ferito grave, un uomo di 49 anni, padre della bambina deceduta, è ora ricoverato a Lecco. Era alla guida di un’altra auto, anch’essa investita dalla frana.

Sul posto grosso sforzo dei soccorsi del 118 che sono intervenuti con tre elicotteri, ambulanze a auto mediche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA