Colpita da un petardo al volto Donna di Ferrara operata a Bergamo

Colpita da un petardo al volto
Donna di Ferrara operata a Bergamo

Sarà operata a Bergamo la donna di 37 anni colpita al volto da un fuoco artificiale la Vigilia di Natale a Comacchio, in provincia di Ferrara.

L’intervento è necessario per cercare di evitare gravi conseguenze del trauma alla retina riportato nell’incidente. La donna è stata colpita in pieno viso: subito soccorsa all’ospedale del Delta di Tresigallo. I medici hanno subito confermato la diagnosi del trauma alla retina. A Bergamo Elisa si sottoporrà all’intervento di altri specialisti, mentre è ancora scossa e sotto shock per l’accaduto come riporta il sito Estense.com: «In occasione di questi spettacoli meravigliosi ma altrettanto pericolosi vengano effettuati più controlli possibili, onde evitare queste spiacevoli situazioni. Ho sporto querela nei confronti degli organizzatori – informa la ragazza -, un conseguenza inevitabile: mi spiace ma ho rischiato l’esplosione dell’occhio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA