Colpito da malore in campo Grave un uomo di 42 anni

Colpito da malore in campo
Grave un uomo di 42 anni

Si è sentito male mentre era impegnato in una partita di calcio in via Gavazzeni.

Ha iniziato a sentirsi poco bene mentre era ancora in campo, impegnato in una partita di calcio tra connazionali, alla Casa del Giovane in via Gavazzeni. Ha chiesto di essere sostituito ma mentre si avviava ai bordi del campo si è accasciato, colto da malore. Gli amici e i compagni di squadra dell’uomo, A. R. un 42enne boliviano, gli hanno prestato i primi soccorsi, mentre è stata chiamata l’ambulanza. Il personale sanitario ha cercato di rianimarlo per oltre mezzora praticando il massaggio cardiaco, per poi trasportarlo in ospedale. L’uomo è in gravi condizioni ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII.


© RIPRODUZIONE RISERVATA