Compra uno smartphone, trova un limone La denuncia va a buon fine: restituiti i soldi

Compra uno smartphone, trova un limone
La denuncia va a buon fine: restituiti i soldi

Si aspettava di ricevere uno smartphone, invece quando ha aperto il pacco si è trovata solo un limone. Brutta avventura per una studentessa di Bergamo, da qualche giorno in vacanza in Sardegna.

Ha acquistato lo smartphone per 300 euro sul sito subito.it e dopo essersi accorta di essere stata truffata si è rivolta ai carabinieri a cui ha denunciato l’accaduto. I militari della stazione di Stintino hanno rintracciato il corriere prima che versasse il denaro sul conto del truffatore, un calabrese di 41 anni residente a Vibo Valentia, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato denunciato e il denaro è stato recuperato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA