Con la «Flat Tax» a Bergamo Resterà un miliardo in più

Con la «Flat Tax» a Bergamo
Resterà un miliardo in più

Due sole le aliquote previste: 15% e 20%. Si passerà poi dal reddito individuale a familiare. I vantaggi maggiori a chi dichiara oltre 75 mila euro.

Un testo di legge ancora non esiste, ma le linee guida sulle quali si poggerà la proposta di Flat Tax che Movimento 5 Stelle e Lega hanno sottoscritto nel Programma di governo, sono sufficientemente chiare per avanzare delle ipotesi affidabili su quelle che saranno le ricadute sul territorio e sui contribuenti bergamaschi, laddove un giorno le due aliquote al 15 e 20% saranno applicate ai redditi degli italiani.

La proposta prevede innanzitutto di modificare l’intero impianto tributario, passando dal reddito individuale a quello familiare, attraverso un sistema di imposizione per cui si pagherà il 15% di tasse fino a 80 mila euro e il 20% oltre questa soglia. È prevista inoltre una deduzione di 3 mila euro per ogni componente familiare con un reddito complessivo inferiore a 35 mila euro, e per i soli componenti a carico se il reddito familiare è compreso tra i 35 mila e i 50 mila euro.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 22 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA