Con la pubblicità de L’Eco in palio «premi istantanei»

Con la pubblicità de L’Eco
in palio «premi istantanei»

Fino al 23 dicembre basta scaricare l’app Ad winner e immortalare il Qr code degli annunci.

Fino al 23 dicembre basterà inquadrare con il proprio smartphone il Qr-Code stampato sulla pubblicità per sperare di vincere i premi messi in palio dagli sponsor: è il meccanismo del nuovo concorso della Sesaab, studiato per L’Eco di Bergamo dall’agenzia di comunicazione Moma. Un gioco rivolto a tutti i lettori del quotidiano che, per partecipare, non dovranno far altro che scaricare sul proprio telefonino l’applicazione AdWinner e registrarsi.

I partecipanti, sfogliando L’Eco di Bergamo, si imbatteranno in pubblicità speciali, contrassegnate da un Qr-Code che, come detto, dovranno solamente inquadrare attraverso la app. L’assegnazione dei premi in palio avverrà attraverso la modalità «instant win», gestita da un sistema che provvede alla registrazione dei nominativi e consente l’estrazione casuale. L’esito della partecipazione, vincente o meno, sarà comunicato al giocatore entro pochi secondi mediante l’apparizione di un messaggio a video. Verrà mostrata una schermata con l’eventuale esito positivo e le modalità per il ritiro del premio. Questo concorso è anti ludopatia, prevedendo la possibilità di una sola giocata al giorno. Tra i primi premi messi in palio ci sono buoni spesa del valore di 80 euro di Mdm-Occhiali a prezzi pazzi di Urgnano. Il negozio di ottica ne mette a disposizione 11 al giorno fino al 23 dicembre. I vincitori potranno utilizzare i voucher per fare spese nel punto vendita per acquistare occhiali da sole o da vista, montature o altri articoli. Inoltre domenica 19 novembre e domenica 17 dicembre ci saranno due premi extra: due televisioni messi a disposizioni dalla stessa AdWinner. Per eventuali premi che alla fine di ogni concorso non verranno assegnati sono previste due estrazioni (il 1 febbraio 2018 e il 2 luglio 2018). I nome dei vincitori verranno pescati tra tutti coloro che si sono registrati tramite app entro il 31 gennaio per la prima estrazione e entro il 30 giugno per la seconda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA