Controlli straordinari della polizia Il cane trova un etto di droga
Due Volanti in Città Alta

Controlli straordinari della polizia
Il cane trova un etto di droga

Nella serata di lunedì 29 giugno si sono svolti controlli straordinari in via San Lazzaro, stazione, Autolinee, piazzale della Malpensata, piazzale Alpini, via Bonomelli, via Paglia e in Città Alta

Nella serata di lunedì 29 giugno si sono svolti controlli straordinari del territorio, disposti dal questore Maurizio Auriemma, con impiego di personale della Squadra Volante del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e l’ausilio dei Gruppo Cinofili antidroga della Guardia di Finanza in varie zone della città tra cui via San Lazzaro, stazione ferroviaria, Autolinee, Piazzale Malpensata, Piazzale Alpini, via Bonomelli, via Paglia e Città Alta.

Nel corso dei controlli sono state identificate circa 50 persone di cui 19 con precedenti di polizia. Ad un cittadino italiano è stato irrogato il divieto di ritorno nel capoluogo disposto dal questore di Bergamo, mentre due giovani, in via Fara intersezione con via Boccola sono stati segnalati dal cane Bastian in quanto possessori di sostanza stupefacente con il rinvenimento di alcuni grammi di marijuana e cocaina e per questo segnalati alla prefettura per i provvedimenti di competenza.

Nelle immediate vicinanze, alle spalle della «collinetta», luogo di importante aggregazione giovanile, il cane Bastian individuava, tra la vegetazione, uno zaino abbandonato ed all’Interno veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di 98 grammi confezionata in involucro di plastica, destinata allo spaccio. La sostanza è stata posto sotto sequestro e vi sono accertamenti per risalire alla persona che si è disfatta dello zaino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA