Cordata Presolana, ecco cosa sapere Tutto il programma per domenica

Cordata Presolana, ecco cosa sapere
Tutto il programma per domenica

Tutto pronto per l’Abbraccio alla Presolana di domenica 9 luglio, con un cambio organizzativo: per poter partecipare al record non è più necessario passare in uno dei cinque varchi ufficiali. Per il conteggio elettronico degli iscritti e la convalida da parte del Guinness World Record basta il riconoscimento del capocordata che avverrà direttamente nel tratto di cordata assegnato.

Ecco il programma ufficiale di domenica 9 luglio per l’Abbraccio della Presolana, Cordata internazionale per la sicurezza, salvaguardia e sostenibilità nelle montagne. I cinque varchi ufficiali saranno al Passo della Presolana nei pressi della chiesetta della Madonna della Neve, al Passo della Presolana in zona albergo Spampatti, a Castione della Presolana in località Rusio, a Oltressenda Alta a Nasolino e a Colere in località Carbonera.

Domenica 9 luglio alle 8 i capocordata di ogni campo avanzato legheranno in successione tutte le corde intere da 75 metri e le mezze corde da 60 metri; alle 8,30 il responsabile di ciascun campo avanzato verificherà la catena unita delle corde del campo avanzato; alle 9,30 appuntamento e riconoscimento dei partecipanti iscritti in ogni specifico campo avanzato, e distribuzione dei volontari lungo le corde di ciascun tratto. Alle 10,30 in ogni campo avanzato, contemporaneamente, avvio delle operazioni di legatura di ciascun partecipante con la fettuccia e il moschettone con ghiera alle corde, a partire dal primo partecipante fino all’ultimo di ognuno dei 18 tratti. I responsabili dei campi avanzati comunicheranno alla cabina di regia, via radio grazie alla Protezione civile dell’Associazione nazionale alpini, la conclusione delle operazioni di legatura di tutti i partecipanti alla serie delle corde del proprio campo avanzato.

Le fasi cruciali della giornata

Alle 11 la cabina di regia avviserà, via radio, i responsabili dei diversi campi avanzati per l’avvio in contemporanea di legare la propria serie di corde con la catena di corde del campo avanzato successivo; alle 11,30 la cabina di regia chiederà via radio la conferma dell’unione dei diversi campi avanzati, in una successione a partire dal CA1 del rifugio Malga Cassinelli al CA18 della Cappella Savina. Quindi, alle 12, la cabina di regia lancerà dichiarerà la realizzazione condivisa della Cordata della Presolana. Alle 12,30 per i responsabili e i capocordata raccolta delle corde dei campi avanzati. Per tutti i volontari verifica della pulizia e dell’ordine lungo il sentiero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA