Covid, in Lombardia 2.537 nuovi positivi con oltre 54 mila tamponi, 130 le vittime. Nella Bergamasca +166 casi

Covid, in Lombardia 2.537 nuovi positivi con oltre 54 mila tamponi, 130 le vittime. Nella Bergamasca +166 casi

I dati di giovedì 8 aprile nel report della Regione. Il rapporto positivi/tamponi è del 4,6%. Calano i ricoveri.

Con 54.280 tamponi effettuati sono stati 2.537 i nuovi casi positivi: registrati in Lombardia, per una percentuale del 4,6%. È quanto si legge nel report regionale di giovedì 8 aprile. Sono in calo i ricoveri: 830 in terapia intensiva (in diminuzione di 4) e 6.501 negli altri reparti (-94). Sono stati 130 i decessi, che portano il totale da inizio pandemia a 31.503. Per quanto riguarda le Province, 675 casi sono stati segnalati a Milano, di cui 256 in città, 413 a Brescia, 324 a Varese, 205 a Monza, 166 a Bergamo, 165 a Como, 152 a Pavia, 123 a Mantova, 88 a Cremona, 59 a Sondrio e Lecco e 52 a Lodi.

I dati di oggi:

- i tamponi effettuati: 54.280 (di cui 36.447 molecolari e 17.833 antigenici), totale complessivo: 8.514.418

- i nuovi casi positivi: 2.537 (di cui 145 «debolmente positivi»)

- i guariti/dimessi totale complessivo: 644.850 (+2.705), di cui 5.276 dimessi e 639.574 guariti

- in terapia intensiva: 830 (-4)

- i ricoverati non in terapia intensiva: 6.501 (-94)

- i decessi, totale complessivo: 31.503 (+130)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 675 di cui 256 a Milano città;

Bergamo: 166;

Brescia: 413;

Como: 165;

Cremona: 88;

Lecco: 59;

Lodi: 52;

Mantova: 123;

Monza e Brianza: 205;

Pavia: 152;

Sondrio: 59;

Varese: 324.


© RIPRODUZIONE RISERVATA