Covid, l’Rt sale a 1,06: è la prima volta sopra l’1 dopo sette settimane

Covid, l’Rt sale a 1,06: è la prima volta
sopra l’1 dopo sette settimane

Indice Rt delle regioni, i primi dati che arrivano dalla Cabina settimanale di regia e dal monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute.

L’Rt medio nazionale raggiunge quota 1,06. È, secondo quanto si apprende il dato all’esame della cabina di Regia che sta analizzando i dati del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute che sarà presentato nel pomeriggio di venerdì 5 marzo. La scorsa settimana il valore era a 0,99. Nel periodo 10 - 23 febbraio l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,06 con un range 0,98- 1,20, in aumento rispetto alla settimana precedente e sopra uno per la prima volta in sette settimane.

«Netta accelerazione dell’epidemia» con una incidenza nazionale che sfiora i 200 (194,87 per 100.000 abitanti) con una previsione di ulteriore peggioramento: nei prossimi giorni potrebbe raggiungere quota 250. È quanto emerge dall’ultimo report sull’andamento dell’epidemia relativo al periodo 22-28 febbraio. L’incidenza nazionale nella settimana di monitoraggio, quindi, si allontana da livelli (50 per 100.000) che permetterebbero il completo ripristino sull’intero territorio nazionale dell’identificazione dei casi e tracciamento dei loro contatti e anzi si avvicina alla soglia di 250 casi per 100mila abitanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA