Covid, vaccinazioni over 60: avanti nei quartieri di Bergamo

Covid, vaccinazioni over 60: avanti nei quartieri di Bergamo

Mercoledì 28 luglio a S. Tomaso e poi il 29 luglio Monterosso. Si va avanti fino al 12 agosto.

Quella di mercoledì 27 luglio è stata la data apripista per le vaccinazioni agli over 60 nei quartieri. Dopo il Centro per tutte le età (Cte) del Villaggio degli Sposi, in via Cesare Cantù, si terminerà a quello di Celadina il 12 agosto; nel mezzo, si toccheranno i centri di San Tomaso (28 luglio), Monterosso (29 luglio), San Colombano (30 luglio), Valtesse (2 agosto), Colognola (3 agosto), Longuelo (4 agosto), Carnovali (5 agosto), Loreto (il 6 agosto, in questo caso negli spazi della Croce Rossa Italiana), Grumello del Piano (9 agosto) , Malpensata (10 agosto) e Boccaleone (11 agosto).

Gli ultrasessantenni residenti in città non ancora vaccinati si potranno recare lì senza appuntamento, dalle 9 alle 13 (tutte le info anche sul sito www.comune.bergamo.it), e riceveranno l’iniezione monodose di Johnson & Johnson. I camper speciali allestiti dall’Areu, l’Agenzia regionale per l’emergenza-urgenza, in collaborazione con l’Ats di Bergamo, saranno sempre affiancati da strutture d’appoggio (come i locali dei Cte e della Croce Rossa), per migliorare l’accoglienza, con spazi più agevoli, delle persone che si presenteranno e per coinvolgere di più i quartieri nella campagna di sensibilizzazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA