Curno e Stezzano, lavori in vista Centri commerciali verso l’ampliamento

Curno e Stezzano, lavori in vista
Centri commerciali verso l’ampliamento

In arrivo servizi e spazi per la ristorazione. A «Le Due Torri» 8.000 metri quadri in sopraelevato. In estate via ai lavori a Curno, con tanto di «rambla»

A Stezzano la chiamano ancora «ipotesi progettuale», a Curno contano di chiudere l’iter della convenzione a breve: grandi manovre sul fronte dei centri commerciali dell’hinterland. La sfida di questi spazi commerciali si gioca, a differenza di Oriocenter che è su un’altra scala di riferimento, sulla ricerca di un’offerta più «friendly»: ampliamento sì, ma con il senso della misura. Due dati per capirci: la nuova ala di Oriocenter misura 35 mila metri quadri, le future estensioni di Curno e Stezzano poco più di 13 mila. In due. E sommando quello che diventeranno i due centri commerciali non si arriva ai 105 mila metri quadri di Oriocenter.


Leggi di più sui progetti acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 15 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA