Dall’Europa 14 milioni di fondi Ma i ricorsi bloccano tutto

Dall’Europa 14 milioni di fondi
Ma i ricorsi bloccano tutto

Sono quelli destinati a Val Brembana, Val Seriana e Laghi per programmi di sviluppo rurale.

Quattordici milioni di fondi, un’autentica manna per la Bergamasca. Peccato che siano fermi, congelati. Sono quelli stanziati dalla Comunità Europea per il Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 e che vengono distribuiti ai territori tramite Regione Lombardia. Per la precisione 14.219.750 e sarebbero destinati ai Gal, i Gruppi d’azione locale, realtà che si occupano dello sviluppo del territorio rurale attraverso strategie unificate sul territorio.

I fondi dovrebbero andare a Valle Brembana, Valle Seriana e comuni dei Laghi, ma sono fermi a causa di diversi ricorsi, tra i quali c’è anche quello della Valle di Scalve. Risultato? Tutte le procedure, a oggi, sono bloccate, e nemmeno i Gal che erano stati individuati come idonei possono ottenere i fondi che spetterebbero loro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 16 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA