Disabili, famiglie e qualità della vita Oltre 2 milioni nel nuovo bando

Disabili, famiglie e qualità della vita
Oltre 2 milioni nel nuovo bando

Nuovo bando regionale a favore delle persone disabili o con disturbi specifici dell’apprendimento.

In particolare il provvedimento intende promuovere l’acquisizione di strumenti tecnologicamente avanzati finalizzati ad estendere le abilità della persona e potenziarne la qualità di vita. Lo strumento deve essere funzionale al raggiungimento-miglioramento: dell’autonomia della persona, con particolare riferimento al miglioramento dell’ambiente domestico; delle potenzialità della persona in relazione alle sue possibilità di integrazione sociale e lavorativa; delle limitazioni funzionali o relative all’apprendimento.

Sono destinatari finali del bando, che porta in dote risorse complessive pari a 2.266.240 euro, tutte le persone disabili che vivono da sole o in famiglia indipendentemente dall’età, e le famiglie con figli con disturbi specifici di apprendimento (Da). Le domande vanno presentate dall’11 dicembre 2017 e fino al 9 febbraio 2018: visto che la data di apertura della procedura per le richieste può variare per ciascuna Azienda per la Tutela della Salute (Ats, ex Asl), consigliamo di consultare il sito dell’Ats qualche giorno prima. Saranno valutate solo le richieste che prevedono una spesa pari o superiore a 300 euro.

La domanda deve essere presentata via posta elettronica certificata (Pec) o in formato cartaceo. Le singole Ats potrebbero però accettare anche l’invio tramite casella mail ordinaria. Una volta concessa, l’agevolazione prevede un contributo del 70% della spesa ammissibile, per l’acquisto, noleggio o leasing di strumento/ausilio acquisiti nel periodo tra il 1 gennaio 2015 e la data di scadenza dell’avviso. Per scaricare il decreto attuativo e i relativi allegati, dalla home regionale (www.regione.lombardia.it) seguire il percorso: A portata di mano – La regione comunica – Bandi – L.r. 23/99- Interventi a favore delle persone disabili o con disturbi dell’apprendimento per l’acquisizione di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati - anno 2017. Info: redditodiautonomia@regione.lombardia.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA