Dispositivi di sicurezza sui seggiolini auto È legge. Gallone: attenzione ai costi

Dispositivi di sicurezza sui seggiolini auto
È legge. Gallone: attenzione ai costi

L’Aula del Senato ha approvato praticamente all’ unanimità il disegno di legge che obbliga a installare dispositivi di sicurezza per evitare l’abbandono dei minori in automobile. I sì sono stati 261.

L’Aula del Senato ha approvato l’articolo 1 del disegno di legge che impone l’obbligo di misure di sicurezza per evitare l’abbandono di minori in automobile. Il testo è passato in sede redigente in commissione, pertanto i tempi di esame in Assemblea sono molto più rapidi.

«Mai più bambini dimenticati sui seggiolini in automobile. Mai più tragiche morti di piccoli lasciati in auto dai propri genitori. E per evitare che tragedie del genere si possano ripetere, anche Forza Italia ha presentato in Senato un disegno di legge per rispondere a una questione sociale purtroppo meno rara di quanto si pensi. Avremmo voluto perfezionare ulteriormente il provvedimento, ma era necessario approvarlo il più presto possibile. Per questo abbiamo trasformato i nostri emendamenti in ordini del giorno, sul cui recepimento da parte del governo, vigileremo e che vanno dai minori oneri per i consumatori al prolungamento del tempo di entrata in vigore della legge per consentire un’efficace preparazione dei sistemi». È quanto ha dichiarato Alessandra Gallone, vicepresidente dei senatori di Forza Italia, intervenendo in Aula durante l’esame del disegno di legge che prevede l’obbligo dell’installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono dei bambini nei veicoli chiusi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA