Domenica «A merenda con lo sport» nell’hospital street del Papa Giovanni

Domenica «A merenda con lo sport»
nell’hospital street del Papa Giovanni

È in programma domenica 9 settembre, dalle 15 alle 19, la settima edizione di A MERENDA CON LO SPORT, un momento di sensibilizzazione per bambini e adulti sull’importanza della corretta alimentazione e dell’attività sportiva ad ogni età. Una merenda davvero particolare, pensata per le famiglie, che si terrà nell’Hospital Street dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII.

Numerose società sportive, che hanno aderito anche quest’anno con entusiasmo alla manifestazione, saranno presenti con istruttori e giovani atleti per dare consigli utili e pratici sui vari tipi di sport, dal tennis alle arti marziali, dal rugby alle acrobazie del twirling e del pattinaggio artistico a rotelle. Tra i sostenitori dell’iniziativa anche la Polizia di stato e i Vigili del Fuoco del Corpo Provinciale. L’importanza di un’alimentazione corretta e bilanciata per crescere forti e sani verrà invece spiegata dagli specialisti della Dietologia Clinica del Papa Giovanni che incontreranno grandi e piccini in Hospital Street per offrire loro preziosi consigli.

«Per il settimo anno consecutivo Amici della Pediatria ha scelto di organizzare questa manifestazione con la preziosa collaborazione di associazioni sportive e dell’azienda sociosanitaria – ha commentato Milena Lazzaroni, presidente dell’Associazione Amici della Pediatria Onlus -. Nel 2017 circa mille bambini (dal 2012 al 2017 sono stati circa 4mila, con una crescita costante) hanno partecipato alla sesta edizione ed i riscontri ottenuti sono stati positivi. L’evento è ricordato e atteso di anno in anno e questo ci fa molto piacere. Per i bambini ricoverati è l’emozione di vivere una “festa” con i compagni di corsia, amici di scuola o parenti. L’evento non insegna solo le discipline sportive o una corretta alimentazione, ma anche la condivisione e lo stare insieme. Un altro plus di A merenda con lo sport è l’incontro con personaggi dello sport bergamasco: non possono mancare le pallavoliste di Foppapedretti Volley Bergamo o i giocatori dell’Atalanta Bergamasca Calcio. Per la settima edizione hanno già confermato la loro presenza anche i giocatori della BB14 Bergamo Basket».

«A merenda con lo sport è ormai una bella consuetudine – ha sottolineato Fabio Pezzoli, Direttore Sanitario dell’ASST Papa Giovanni XXIII – e anche quest’anno siamo lieti di collaborare con l’associazione, ogni giorno presente in corsia accanto ai nostri piccoli pazienti e ai loro genitori. L’iniziativa offrirà a chi è ricoverato l’occasione di vivere una domenica diversa, divertendosi ma anche riflettendo sull’importanza di una sana alimentazione con i nostri specialisti, che voglio ringraziare per la disponibilità».

L’ingresso è libero e gratuito. I bambini potranno fare merenda grazie al sostegno delle famiglie Salvi e Belotti, Lazzarini, La Marianna. La BHP, che gestisce i parcheggi dell’ospedale, contribuirà all’evento attivando la tariffa oraria di 0,50 euro nella fascia oraria compresa tra le 14 e le 20 a chi presenterà il buono per il pagamento che verrà consegnato all’accoglienza degli Amici della Pediatria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA