Dopo due giorni di sole primaverile da martedì sera torna il maltempo

Dopo due giorni di sole primaverile
da martedì sera torna il maltempo

Dopo la Pasquetta in prevalenza soleggiata e mite, tra martedì e mercoledì arriva una nuova perturbazione atlantica con un carico di piogge e temporali.

Una nuova perturbazione atlantica è attesa da martedì quando inizierà ad interessare il Nord e parte della Toscana con prime piogge, specie sul Nordovest. Lo spiega 3bmeteo.com: «Ma la fase clou del peggioramento si avrà molto probabilmente mercoledì con piogge e temporali localmente significativi al Nord, in parte anche al Centro specie Toscana. Sud invece ai margino con tempo in prevalenza asciutto sebbene a tratti nuvoloso. Altro carico di neve è così atteso sulle nostre Alpi ma questa volta a quote medio-alte, per tesi e miti venti di Scirocco».

«Nei prossimi giorni i venti soffieranno spesso di Scirocco o Libeccio, mantenendo le temperature su valori miti e tipicamente primaverili durante le ore diurne. Sono infatti attese massime in genere comprese tra 15°C e 20°C, inferiori nelle aree piovose, ma non troppo basse. Non si scorgono nel lungo termine ondate di freddo tardive per ora, con anzi un probabile ulteriore aumento termico dopo il 6-7 aprile» concludono da 3bmeteo.com.


© RIPRODUZIONE RISERVATA