Dopo il crollo, Sentierone sotto esame I tecnici di A2A controllano i lampadari

Dopo il crollo, Sentierone sotto esame
I tecnici di A2A controllano i lampadari

I tecnici di A2A sono al lavoro per controllare i lampadari dei portici del Sentierone dopo il crollo di mercoledì.

Una delle lampade storiche è caduta nella zona dell’ex Diurno, vicino a Unicredit che avrebbe in gestione quell’area. Lo spazio non è tra quelli di proprietà dell’Immobiliare Della Fiera. Il lampadario si è staccato nettamente dal soffitto e la plafoniera è andata in frantumi, fortunatamente senza colpire nessun passante. Le immagini sono state diffuse attraverso i Social: nessuno è rimasto ferito nella caduta del lampadario, che è stato poi riposizionato come in origine. «A partire da venerdì – si legge in una comunicazione di A2A - verranno eseguite verifiche approfondite su tutti i lampadari dei portici del Sentierone».


© RIPRODUZIONE RISERVATA