Esenzioni per reddito e per patologia  Ats: validità prorogata fino al 31 marzo

Esenzioni per reddito e per patologia
Ats: validità prorogata fino al 31 marzo

La validità delle autocertificazioni per reddito, sottoscritte dagli aventi diritto per usufruire in esenzione delle prestazioni ambulatoriali e/o farmaceutiche, la cui scadenza era prevista lo scorso 12 gennaio 2021, è stata prorogata fino al 31 marzo 2021.

L’Agenzia di tutela della salute di Bergamo informa che Regione Lombardia, con Dgr n.XI/4201 del 18.1.2021, ha disposto che la validità delle autocertificazioni per reddito, sottoscritte dagli aventi diritto per usufruire in esenzione delle prestazioni ambulatoriali e/o farmaceutiche, la cui scadenza era prevista lo scorso 12 gennaio 2021, è stata prorogata fino al 31 marzo 2021.

Resta comunque onere e responsabilità del cittadino comunicare agli sportelli di Scelta e Revoca l’eventuale perdita dei requisiti per usufruire dell’esenzione e chiederne quindi la revoca (esempio nel caso di un disoccupato che inizia un’attività lavorativa).

Con la medesima Dgr è prorogata al 31 marzo 2021 anche la validità delle Esenzioni per Patologia in scadenza prima di tale data.

Si invitano pertanto i cittadini a tenere conto della nuova proroga e, quindi, a non recarsi in questo periodo agli sportelli di Scelta e Revoca delle Asst anche in considerazione delle disposizioni in tema di coronavirus.

Ulteriori informazioni sono disponibili al link: https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/prenotazioni-ticket-e-tempi-di-attesa/ticket-ed-esenzioni1/ticket-ed-esenzioni1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA