Festa finita, blocchi rimasti in strada «Che pericolo in Borgo Palazzo»

Festa finita, blocchi rimasti in strada
«Che pericolo in Borgo Palazzo»

La festa di Borgo Palazzo era finita da un pezzo, ma fino alla tarda serata in mezzo alla strada sono rimasti i blocchi antiterrorismo piazzati nei giorni scorsi, come prescritto dalla circolare ministeriale.

Pericolosi, almeno secondo alcuni cittadini che hanno inviato segnalazioni alla Polizia locale e fotografie a L’Eco. Il blocco di cemento immortalato nello scatto risalente alle 23.30 di domenica sera è rimasto posizionato all’incrocio tra via Borgo Palazzo, via Rovelli e via Serassi. L’ordinanza di chiusura della strada però prevedeva il divieto di transito fino alla mezzanotte, con l’ingresso dei residenti solo assistito dagli addetti della sicurezza.

«Buonasera vi invio delle foto scattate tra le 23.30 e le 23.40 a Bergamo - scrive Davide -. Blocchi di cemento piantati in mezzo alla strada, all’inizio di via Rovelli e di via Serassi. Al buio, senza alcuna segnalazione né avviso. Chiamo il 112 e mi rispondono che c’è stata la festa del borgo nel pomeriggio e che stanno passando a ritirarli (dopo oltre 4 ore...). Se per voi è normale...».

Anche Marino Menini ha inviato una foto: «Panettoni ancora in strada all’incrocio con via Piatti-Pirovano, senza segnalazione ne personale GRAVE PERICOLO PER AUTO E PEDONI».


© RIPRODUZIONE RISERVATA