Festival Presente Prossimo Sullo schermo «Martin Eden»

Festival Presente Prossimo
Sullo schermo «Martin Eden»

Con «Martin Eden» prende il via la rassegna «Cinema Italia» del Festival Presente prossimo. Martin Eden è un marinaio di Napoli con una grande fame di vita e un coraggio incontestabile. Per aver salvato Arturo Orsini da un violento pestaggio, Martin viene accolto con riconoscenza dalla famiglia del ragazzo e presentato alla sorella Elena. È amore a prima vista, e il desiderio di «essere degno» di Elena spinge Martin a istruirsi (anzi, per usare le sue parole di marinaio fermo alla licenza elementare, di «impararsi») facendo tutto da solo, leggendo voracemente e assorbendo, con la sua grande intelligenza naturale, ogni dettaglio di ogni disciplina affrontata. Emerge così il suo talento più profondo: quello per la scrittura. Ma la scrittura, almeno inizialmente, non paga, perché gli sforzi letterari di Martin vengono rifiutati dalle redazioni, che respingono ogni suo saggio, racconto o poesia, troppo nuovi e diversi per i gusti standardizzati. E per Elena e la sua famiglia borghese la mancanza di una «posizione» è un problema, o meglio, una pecca imperdonabile.

L’appuntamento è per martedì 3 dicembre al Cinema Conca Verde, in via Mattioli 65 a Bergamo. Per info: http://presenteprossimo.it/edizione-2019/eventi/martin-eden/ https://www.facebook.com/FestivalPresenteProssimo/. Tel: 035/759.011



© RIPRODUZIONE RISERVATA