Fiocchi sopra i 1.500 metri Previsto weekend di pioggia e neve

Fiocchi sopra i 1.500 metri
Previsto weekend di pioggia e neve

Nevica già sopra i 1.500 metri in Bergamasca ed è prevista ancora neve nelle prossime giornate.

La Protezione civile tra l’altro ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio neve per la giornata di venerdì 3 febbraio, ma non riguarda il nostro territorio anche se le previsioni meteo parlano di neve per tutto il prossimo weekend. Le problematiche principali potrebbero riguardare difficoltà sulla viabilità e trasporti, a causa della possibile formazione di ghiaccio al suolo.

La perturbazione proseguirà quindi nei prossimi giorni con acqua in città, più abbondante della giornata di giovedì, e ancora foschia e nebbia. Sabato l’area di bassa pressione atlantica invierà un nuovo fronte verso la Penisola con tendenza dunque a un nuovo peggioramento nel corso del giorno con interessamento di tutto il Nord (neve sulle Alpi dagli 800-1200 metri) e delle regioni Tirreniche, con accumuli maggiori su Liguria centro-orientale, alta Toscana, Prealpi, Dolomiti, Friuli Venezia Giulia, dorsale laziale, Campania, Lucania tirrenica e Ovest Calabria. Qualche pioggia, seppur a carattere più irregolare, lambirà anche la Sardegna e sconfinerà verso le regioni adriatiche.

Domenica dopo un temporaneo miglioramento tra la notte e il mattino, in giornata torna a peggiorare al Nord. L’arrivo dell’ennesima perturbazione andrà a formare anche un vortice di bassa pressione entro sera sul Ligure, che poi tra la notte e lunedì attraverserà tutta l’Italia. In questo frangente dunque il maltempo coinvolgerà in modo più deciso anche il Sud e le Adriatiche, mentre il tempo migliorerà al Nord.


© RIPRODUZIONE RISERVATA