Fisco, il tesoretto degli «80 euro»  in bergamasca vale 199 milioni

Fisco, il tesoretto degli «80 euro»
in bergamasca vale 199 milioni

Secondo i dati del Ministero dell’Economia la nostra provincia si attesa al 36° posto a livello nazionale con 240 mila beneficiari e una media di 830 euro.

La platea s’è allargata, il denaro s’è fatto più abbondante. Il bonus Irpef è ora un «tesoretto» da 200 milioni di euro disseminato nelle tasche di 240 mila bergamaschi, in crescita rispetto al primo anno di rodaggio vero. I dati del Ministero dell’Economia, diffusi insieme al rendiconto delle dichiarazioni dei redditi presentate nel 2017 (e dunque relativi all’anno d’imposta 2016), fotografano Comune per Comune la terra orobica, censendo le destinazioni dell’«aiuto» – introdotto durante il 2014 – destinato in busta paga generalmente ai lavatori dipendenti con redditi superiori agli 8 mila euro annui e inferiori grosso modo ai 25 mila.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 23 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA