Fontana molto perplesso sul decreto «Inviate a Roma le nostre osservazioni»
Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana

Fontana molto perplesso sul decreto
«Inviate a Roma le nostre osservazioni»

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, esprime un doppio giudizio sul decreto legge, che va nella direzione del contenimento del virus ma che appare pasticciato, secondo il governatore.

«La bozza del provvedimento del governo che ho ricevuto solo in serata sembra andare nella direzione del contenimento della diffusione del virus, invitando, con misure più incisive, i cittadini alla prudenza» ma «non posso non evidenziare che la bozza del decreto del presidente del Consiglio è, a dir poco, pasticciata». È il primo commento del presidente della Lombardia Attilio Fontana.

«Siamo comunque in contatto con i rappresentanti del Governo per cercare di mettere i cittadini e le categorie sociali in condizione di capire cosa possono fare domani. Abbiamo inviato a Roma le nostre osservazioni e la collaborazione tra i nostri tecnici e quelli di Palazzo Chigi è costante».


© RIPRODUZIONE RISERVATA