Forte terremoto scuote Città del Messico Tutti in strada, edifici crollati in tutta la città

Forte terremoto scuote Città del Messico
Tutti in strada, edifici crollati in tutta la città

Migliaia di persone si sono riversate in strada per una forte scossa che si è verificata a 10km di profondità nella regione del Puebla.

Un fortissimo terremoto ha scosso Città del Messico martedì sera. Migliaia di persone si sono riversate in strade. La scossa, stimata a 7.1 di magnitudo, a quanto riferisce l’Usgs americano. L’epicentro è nella regione di Puebla, a 10 km di profondità. L’ente geofisico nazionale ha fissato la stima preliminare a 6.8. Secondo la tv messicana dei bambini sarebbero intrappolati sotto le macerie di una scuola danneggiata dal sisma.

La scossa ha avuto luogo una settimana dopo il violento terremoto di 8,2 gradi Richter nel quale hanno perso la vita 100 persone e nel 32/o anniversario del sisma del 1985. L’epicentro è stato localizzato a pochi chilometri da Chiautla de Tapia, a Puebla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA