Furti di identità sul web In Bergamasca 272 casi

Furti di identità sul web
In Bergamasca 272 casi

Furti di identità e di carte di credito soprattutto attraverso il web, per ottenere prestiti per l’acquisto di elettrodomestici, di auto, ma in alcuni casi anche di viaggi e vacanze: sono 2.818 i casi di frode creditizia registrati nel 2017 in Lombardia, 272 dei quali nella provincia di Bergamo.

Dati comunque in calo : nel 2016 in Lombardia si sono registrati 3.394 casi, 286 nella Bergamasca I dati sono contenuti nella 26esima edizione dell’Osservatorio Crif-Mistar Credit. Un fenomeno che continua a incidere pesantemente sul comparto del credito al consumo. Il territorio bergamasco, con le 272 frodi registrate è quarto nella classifica lombarda, chiusa da Lodi (66) e Sondrio (16).


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 7 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA