Gli 8 giovani clandestini nel Tir Scarcerato il camionista bulgaro
Il camion sequestrato (Foto by Nadia Giavazzi)

Gli 8 giovani clandestini nel Tir
Scarcerato il camionista bulgaro

Rimane indagato e il camion è ancora sotto sequestro. I ragazzi hanno detto di essere afgani.

Il camionista bulgaro che guidava il Tir dove sono stati scoperti 8 ragazzi afgani è stato scarcerato. Rimane indagato e il camion resta sotto sequestro: la sua ricostruzione dei fatti non convince, ma non ci sono gli elementi per trattenerlo in carcere. Questo il risultato dell’interrogatorio di convalida, tenutosi nella mattinata di mercoledì 28 dicembre.

Dopo il ritrovamento degli 8 ragazzi nel cassone del Tir (era stato lui stesso ad avvisare i carabinieri) all’arrivo alla Schneider di Stezzano, il bulgaro era stato messo sotto torchio per ore al comando provinciale di via delle Valli, fino alla decisione di procedere con l’arresto con l’accusa di trasporto di clandestini. Incensurato in Italia, aveva già fatto viaggi analoghi dalla Bulgaria alla Schneider di Stezzano. Interrogato con un interprete, non è stato ancora accertato dove abbia caricato gli otto afgani, forse in Serbia, e nemmeno se abbia preso dei soldi, e quanti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 29 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA