Grande gioia dopo tre anni senza bebè Festa a Blello: è nata Vittoria
Vittoria con la sua mamma

Grande gioia dopo tre anni senza bebè
Festa a Blello: è nata Vittoria

Fiocco rosa a Blello, ed è Vittoria. In tutti i sensi, perché per la piccola comunità di Blello l’arrivo di uno scricciolo di poco più che tre chilogrammi è una piccola vittoria contro lo spopolamento del paese e della zona.

I giovani genitori sono convintissimi della scelta fatta: quella di andare a vivere e crescere la propria famiglia in uno dei borghi della Valle Brembana che è anche uno più piccoli della Bergamasca. Oggi, a distanza di tre anni dall’ultimo nato, conta 75 abitanti. «Vittoria è nata martedì 5 novembre al «Papa Giovanni di Bergamo», racconta mamma Elisa Locatelli, 28 anni, nativa proprio di Blello. Il marito, Fabio Locatelli, ha anche lui 28 anni ma di Valsecca, fa l’operaio metalmeccanico a Valbrembilla. Si sono sposati nel dicembre dello scorso anno nella chiesa del paese di lui, ma poi hanno scelto di andare a vivere a Blello, vicino alla mamma e alla sorella di Elisa.

Elisa Locatelli con la piccola Vittoria

Elisa Locatelli con la piccola Vittoria

«Tutti ci chiedono il motivo della nostra scelta – spiega Elisa –. A noi basterebbe magari che fosse un po’ più sicura e a modo la strada provinciale che ci collega a Berbenno, poi per il resto, preferiamo Blello: la bambina crescerà in un paese immerso nella natura, a contatto con gli animali, senza problemi per uscire di casa a giocare e dove respirerà aria pulita».


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 13 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA